La noia, la noia la noia la noia la noia la noia la noia !!!!!!!!!!!!!!!!!!!

Se esite una noia sana, io e' di quella che sto parlando e parlero'.

Manifesto degli Annoiati



Un grido da tempo cova e macera la mia essenza
oggi mi sento anche se in veste di neonato
di dare un volto
di dare un' entitá a questo grido .

La noia !!!!!!
Sono annoiato e' dir poco
spiegare perche sono annoiato e' il senso del Manifesto degli Annoiati.

Cosa e' la noia ?
La noia e' uno sdoppiamento forzato della personalitá agente
dato da un temporale agente non voluto o non consono ai propri piaceri
voleri , desideri etc etc etc.
Con la sopra indicata specifica si possono poi fare le varie differenziazioni all'interno della noia.
Come e' ovvio che sia pero' io parlo di quella noia mortale, data dell'esistenza e non dai contingenti momenti piu' o meno ludici .
Io sono annoiato dall'essere umano in tutta la sua valenza odierna.
Io sono annoiato di recitare una parte in cui tutto e' gia' previsto e prevedibile.
Sono annoiato della vita che mi si svolge intorno e non perche io trovi in me pur negandolo dei problemi ad inserirmi
semplicemente perche tutto mi dá noia
tutto e' ripetitivo
procurando in me la suddetta sensazione
cioe' quella di vivere uno sdoppiamento di personalitá
dato dalla costatazione di come l'essere umano sia invariato in difetto da millenni.
Mi da noia pensare di diventar ricco
Mi da noia pensare di mollare tutto
Mi da noia pensare di ribellarmi
Mi da noia uccidere qualcuno
Mi da noia dirti quanto mi fai noia
Mi fa' sentire anche autolesionista
dirti quanto mi fai noia
Mi fa' noia sapere che un bambino oggi all'etá di 3 anni gia' vive in se l'angoscia se e' nato in una famiglia povera
Mi fa ' angoscia sapere che tutti sanno ma va' bene cosi..e' la vita dicono
Mi angoscia,
mi annoia il sistema sociale cosi vecchio, banale, primitivo
mi annoia piegarmi ad esso
alle sue trite e ritrite forme galateistiche.
Mi annoiano i rapporti convenzionali all'inverosimile
praticamente il 100% nel sistema sociale.

Mi annoiano le leggi dei nonni
Mi annoia sapere come funziona
Mi annoia sapere come tutto sia falso e tendensioso
Mi annoia tornare sempre in dietro non per migliorare
Mi annoia vedere uno spettacolo due volte
Mi annoia la burograzia comportamentale
Mi annoia accettare le regole se le regole vietano le conquiste dell'intelletto
Mi annoia ammettere che io ho ragione ma la vita va' come e'

Mi annoia vedere come sono rimasto solo
Mi annoia vedere quanto sono felice
Mi annoia vedere quanto siete infelici

La noia

Tornare indietro
vedere sfumare conquiste dell'intelletto
in nome di una facilitá di gestione dell'esistente
mi annoia
Mi annoia tutto
perche tutto non e'
Mi annoia vedere che la vita dell'essere umano si sia allungata
ma come al solito il potere ne intravede un doppio sfruttamente del solito sfruttato di sempre
Mi annoia vedere come lo sfruttato non si accorga di ció

Mi annoia dirti chi sono
Mi annoia sapere chi sono
Mi annoi tu con le tue paure paletto
Mi annoi tu con il tuo orticello
Mi annoi tu con il tuo abecedario
Mi annoi tu con il tuo materialismo cieco
Mi annoi tu con le tue religioni
Mi annoi tu con le tue sottomissioni ad esse

Non mi da noia scoprirmi ogni giorno
Non mi da noia non sapere chi sono
Non mi da noia scoprire chi sei ogni momento
Non mi da noia sapere e capire che quello che era
oggi non lo e' piu'
Non mi da noia sapere che gli psicotici sanno ormai come nascondere le loro patologie perche tutti sanno
e se tutti sanno dunque quello che era
oggi non lo e' piu'
Mi da noia chi invece ci vorrebbe come quel qualcosa che sia come detto ed analizzato da studi scientifici
Mi da noia vederre che l'essere umano sta eliminando tutte le sue sottospecie umane psicologicamente piu' deboli
Mi da noia vedere che l'essere umano sta diventando uno
Mi da noia vedere l'orizonte virtuale offerto dalla libertá economica
per poi vedere che ad una migliore osservazione
l'orizonte umano all'atto pratico si restringe come un' imbuto in un sol buco

Mi da noia vedere come tutti si adattino a cio'
La vita di ogn' uno e' breve e questa e' la grande causa della deresponsabilizzazione dell'individuo nella visione dei parametri futuri in base alle sue azioni
egli non vi sará

Mi annoia cosi tutto che vago ai limiti degl'inferi
Non perche essa sia una mia scelta
Non perche la mia essenza cerchi gl'inferi
Solo perche in quei pressi c'e' meno di voi
Mi annoio di meno

Non mi annoio mai da solo
Mi annoio tantissimo con voi
Con voi che siete cosi diversi dai vostri presupposti sbandierati ed il vostro agire spontaneo
Il vostro agire spontaneo mi annoia
Il vostro spontaneismo e come quello dei nostri padri
Mi annoio nel vedervi riluttanti solo perche vi manca un po'
l'appoggio

Mi annoio vedervi sempre uguali

Mi annoio nel vedervi con il dito puntato verso di me
Mi annoio nel sentire le vostre sentenze


Manifesto degl' Annoiati